Crea sito

La Notte della Taranta 2019 – “Mastrangelo” concertatore e super ospite “Elisa”

Fabio Mastrangelo il maestro concertatore della ventiduesima edizione del Concertone de La Notte della Taranta in programma il 24 agosto a Melpignano.

Rai 2, trasmetterà la diretta alle 22.30, da Melpignano (Lecce), dove ogni anno ballano più di 100mila “pizzicati”, provenienti dall’Italia ed anche dall’estero.

Le novità della 22/a edizione sono state presentate a Mosca, nell’ambito di una missione della Regione Puglia, dal presidente Michele Emiliano e dal presidente della Fondazione ‘Notte della Taranta’, Massimo Manera. E la superospite sarà Elisa; ci sarà anche il rapper Guè Pequeno. Lo hanno annunciato il Presidente della Fondazione della Notte della Taranta “Massimo Manera”.

Mastrangelo, è nato a Bari, direttore musicale della Russian Philharmonic di Mosca, “Mastrangelo” è il primo pugliese nella storia della Taranta a dirigere l’Orchestra Popolare. Protagonista della scena culturale in Russia, dove vive da 20 anni, è stato ospite di tutte le più prestigiose istituzioni musicali russe dalla “Filamornica di Mosca” al teatro Bolshoi.

“Elisa”, impegnata con il tour Diari Aperti, interpreterà tre celebri brani della tradizione salentina e ad agosto incontrerà Mastrangelo e l’Orchestra Popolare in Salento.
“Gué Pequeno”, inserirà sue strofe in tre potenti pizziche salentine e, in un finale rappato sulle note di Kalinifta, darà la buona notte in grico che chiude il concertone con tutti gli artisti sul palco. Innumerevoli saranno anche i danzatori della “pizzica-pizzica”.