Taranta folk fest 2017 – video integrale

Taranta folk fest 2017

Il Taranta Folk Fest rappresenta oggi uno degli eventi più importanti di tutta la Puglia.

Primo grande momento di aggregazione per la World Music in tutta la provincia Jonica.
Durante gli anni, grazie ai successi susseguiti e ottenuti, il TFF rappresenta ormai uno dei palchi più importanti di riproposta per la musica popolare Jonico/Salentina e delle sue contaminazioni.

Oltre al Canzoniere dei Pizzicati int’allù Core CJS, padrini del festival che ogni anno accolgono per le loro esecuzioni ospiti del panorama internazionale musicale, hanno calcato il palco gruppi storici come i Mascarimirì e il Canzoniere Grecanico Salentino; poi ancora PapetJ dei Massilia Sound Sistem e l’Orchestra Popolare Jonico Salentina, Mimmo Gori, Pino ed Emanuele De Vittorio, Claudio Merico, Claudio “Cavallo” Giagnotti, Giancarlo Paglialunga, Maria Mazzotta, Anna Cinzia Villani, Massimiliano Morabito, Davide Berardi, Risonanze Folk, TerrAmara, Antonio Castrignanò, Ninfa Giannuzzi, Sud Foundation Krù, ecc ecc.

Meraviglioso rende l’evento anche la sua tradizionale location: all’interno del Parco delle Gravine, a contatto direttamente con la natura, a poca distanza dell’unica cascata naturale presente in Puglia, a Grottaglie, nella meravigliosa provincia di Taranto, il TFF si svolge presso le Cave di Fantiano. Un luogo incantato, che conserva all’interno delle sue “tagghiate” storia e vera tradizione.

Ma il Taranta Folk Fest non è solo grande musica, è anche tradizione, memoria e paesaggio. All’interno dell’evento infatti, si sono svolti negli anni il “LibEroScambio” a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Macchià, escursioni all’interno della Gravina di Riggio con il Gruppo Grotte Grottaglie, stage di tamburi a cornice, stage di danza tradizionale, attività ludiche nella natura ecc ecc.

Dopo il successo della quinta e sesta edizione, che hanno registrato oltre 15.000 presenze per tutta l’itineranza della festa, per la Settima edizione 2017, aumentano le prospettive e le attività. L’evento racchiuderà al suo interno: escursione nelle Cave di Fantiano e nella Gravina di Riggio, a cura sempre degli esperti del Gruppo Grotte Grottaglie; stage di danza tradizionale; stage di tamburi a cornice; attività ludiche per bambini e spettacoli teatrali.

Ospiti dell’edizione 2017 del Taranta Folk Fest con i Pizzicati int’allà Core CJS saranno: Maria Mazzotta, la più importante e bella voce del Salento, cantante ufficiale dell’Orchestra La Notte della Taranta, e i Sud Foundation Krù, celebre trio rap tarantino.

Band ospiti: i Mandatari, giovane band di riproposta di musica popolare di Carosino/San Marzano/Fragagnano; e in fine la potente band di contaminazione i Kalàscima.

 

Precedente Serate pizzicate di Novembre 2016 Successivo Scuola di Pizzica di San Vito & Taranta Niura: Stage e Concerto 8 e 9 dicembre